Turismo sociale

Turismo Sociale

TurismoSociale

L’espressione turismo sociale ha fatto la sua comparsa intorno alla metà del XX secolo, per indicare le attività turistiche proposte da organizzazioni senza fini di lucro a favore dei ceti popolari. Attualmente il turismo sociale è un settore del mercato turistico che promuove l’accesso del maggior numero di persone alla vacanza, senza distinzioni anagrafiche, culturali, economiche e fisiche. Mira alla crescita della persona e alla coesione sociale.
Tali concetti sono stati espressi dal Bureau International du Tourisme Social (BITS) nella Dichiarazione di Montreal del 1996. L’art. 2 della Dichiarazione afferma che: “L’obiettivo fondamentale di qualsiasi azione di sviluppo turistico deve consistere nella piena realizzazione dell’individuo come persona e come cittadino”.

Villa Maria Francesca fa proprie tali idee, portando avanti una ospitalità attenta alle esigenze degli individui e rispettosa delle comunità e dei territori. Per un turismo sostenibile da un punto di vista umano, ambientale e culturale.