Territorio

Il Territorio

IlTerritorio

Villa Maria Francesca si trova a Bonarcado, un piccolo e tranquillo paese della Sardegna occidentale. Bonarcado è nota per i suoi monumenti medievali (il Santuario della Madonna di Bonacatu, la basilica romanica e i resti del monastero camaldolese) ma anche per le gustose ciliegie e il robusto olio extravergine d’oliva.

Il paese sorge sulle pendici del Montiferru, regione geografica caratterizzata da uno scenografico massiccio montuoso di antica origine vulcanica. Il territorio montiferrino presenta paesaggi di rara bellezza, dalle cime del Monte Urtigu alle cascate di Sos Molinos, dal bosco di San Leonardo de Siete Fuentes alle scogliere sul mare di S’Archittu e Santa Caterina di Pittinuri. Poco più a sud si estende la zona del Sinis, ricca di spiagge da sogno (Is Arutas è imperdibile con i suoi bianchissimi granelli di quarzo e le acque cristalline) e di siti archeologici come quello di Tharros, fondato dai Fenici nel IX secolo a.C. sulla penisola di Capo San Marco.

A circa 20 Km da Bonarcado si trova Oristano (Aristanis in sardo), capoluogo di provincia e antica capitale medievale del Giudicato d’Arborea. Il centro storico della città è costellato di negozi e ristoranti e conserva importanti testimonianze architettoniche, come la Cattedrale di Santa Maria Assunta e la torre di Mariano II, edificata nel XIII secolo. Da secoli Oristano celebra il Carnevale con una emozionante giostra equestre: la Sartiglia.

La provincia di Oristano può vantare anche tanti altri siti di interesse turistico e culturale: si ricordino la città marinara di Bosa, i resti dell’antica Forum Traianii a Fordongianus, l’isola di Mal di Ventre e il Monte Arci. Mare, monti, pianura, stagni, colline, boschi, fiumi, altipiani e un lago. Un piccolo grande mondo che aspetta solo di essere scoperto!

Bonarcado. Basilica e Santuario

Bonarcado – Basilica e santuario

Badde Urbara. Montiferru

Badde Urbara. Montiferru

S'Archittu e Torre del pozzo

S’Archittu e Torre del pozzo